Salta al contenuto principale Salta alla navigazione principale Salta al piè di pagina
News

Convegno: la Cybersecurity negli enti locali

La sicurezza informatica è sempre più cruciale. Anche gli enti locali non sono immuni da rischi, per questo sono chiamati dal legislatore a rafforzare continuamente le difese delle proprie infrastrutture informatiche.

Il convegno di martedì 13 febbraio, promosso dal Milan Economic Impact Evaluation Center MEIEC, creato grazie ai fondi del PNRR all’interno dell’ecosistema interuniversitario e interdipartimentale MUSA per realizzare e promuovere la cultura della valutazione delle politiche pubbliche e degli investimenti privati, vuol essere un momento di confronto tra amministratori pubblici, enti locali, mondo della ricerca e aziende, per fare il punto sullo stato di adozione delle misure di cybersecurity nei comuni lombardi e sulle principali criticità che i comuni stanno riscontrando.

Durante il convegno saranno resi noti i dati di un’indagine del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Milano in collaborazione con Ancilab, svolta su più di 200 comuni lombardi, che ha indagato le competenze di cybersecurity presenti, il ruolo che gli RTD stanno svolgendo in questo contesto, il livello medio di protezione dei siti web comunali e le principali minacce cyber che incombono sugli enti locali.

Anche se non mancano alcune criticità che saranno oggetto di proposte per accompagnare gli enti locali verso una transizione digitale più sicura, i dati dell’indagine, elaborati con tecniche di apprendimento automatico non supervisionato, consentono di delineare scenari decisamente incoraggianti.

---

  • Martedì 13 febbraio 2024 Sala Napoleonica
  • Università degli Studi di Milano
  • Via Sant’Antonio, 12, 20122 Milano